il Registro Nazionale Aiuti di Stato è operativo dallo scorso anno ed è compilato a cura degli Enti che erogano contributi pubblici a titolo de minimis e non.

L’obbligo per gli Enti Pubblici che hanno erogato un contributo, è attivo dall’agosto del 2017, perciò i dati inseriti nel Registro non coprono esattamente i 3 anni previsti dalla normativa de minimis.

Ricordo infatti che l’azienda può beneficiare di contributi pubblici a titolo de minimis fino a 200.00,00 €, senza per questo fare ulteriori adempimenti, nei 3 esercizi di riferimento che dal 1 gennaio 2019 sono 2017, 2018 e 2019.

Ecco di seguito il link e il percorso per consultare il registro in oggetto:

https://www.rna.gov.it/sites/PortaleRNA/it_IT/home

Percorso da Home page:

  • cliccare su TRASPARENZA
  • cliccare su GLI AIUTI INDIVIDUALI (sta in fondo alla pagina)

Per trovare i vostri specifici contributi INSERITE IL C.F. (codice fiscale) della vostra ditta.

Comparirà una lista, per avere il dettaglio, è sufficiente cliccare sulla lente che trovate a destra di ogni riga.

Si suggerisce di tenere presente questo Registro per tutti i de minimis che andrete a compilare da oggi in poi.