Italian Pavilion su WeChat – inizitiva di ICE-Agenzia per la promozione in Cina

Agenzia ICE ha siglato un accordo di collaborazione con Tencent IBG (WeChat) al fine di consentire alle aziende italiane di entrare sul mercato dell’e-commerce cinese a condizioni vantaggiose attraverso WeChat

WeChat è la piattaforma digitale utilizzata, ogni giorno, da oltre un miliardo di utenti, in Cina.

Principali vantaggi della collaborazione:

  • Creazione di un profilo e della vetrina virtuale sul marketplace Pavilion Italia, con una gestione di massimo 50 prodotti
  • Per i settori del Made In Italy, uno storytelling con la supervisione di un professionista del settore madrelingua cinese all’interno della vetrina di Pavilion Italia
  • Servizio di mediazione culturale, che assicuri l’aderenza del prodotto e del suo prezzo, al modello culturale, alla stagionalità, ai trend di consumo e ai canoni estetici del consumatore cinese
  • Investimento in campagne di digital advertising per la promozione del Made In Italy in base al target di riferimento
  • Assistenza alla vendita (customer care) prima, durante e dopo l’acquisto e gestione del pagamento, tramite WeChat Pay con Payment Service Provider (PSP) autorizzato da Tencent IBG (WeChat)
  • Gestione cross border della logistica dei prodotti, dal centro di smistamento (hub logistico situato in Italia), fino al consumatore finale in Cina
  • Gestione della fatturazione, degli incassi e dei resi in Cina e versamento dei ricavi in Italia

Il progetto prevede l’accesso ad un pacchetto di servizi erogati da Digital Retex Srl, la società indicata da Tencent IBG (WeChat) come unico Trusted Partner in Italia, che si occuperà di assistere e formare le aziende aderenti. Le aziende ammesse da Agenzia ICE saranno contattate da Digital Retex Srl per la firma di un contratto di servizi per 12 mesi.
La partecipazione all’iniziativa prevede un investimento iniziale agevolato, per il primo anno, di €17.500 euro, di cui

  • €8.500 euro saranno a carico di Agenzia ICE;
  • €9.000 investite dalle azienda partecipanti, tramite contratto specifico con Digital Retex. Dell’investimento aziendale €7.500 euro saranno impiegati in campagne di advertising, nell’arco dei primi dodici mesi.

L’adesione al progetto è limitata a un massimo di 300 imprese, che soddisfino i requisiti minimi di selezione indicati nell’apposita sezione.
I gioielli rientrano nella lista di prodotti ammessi all’iniziativa.
La fattura emessa da Digital Retexsrl  all’azienda partecipante può essere rendicontata nei bandi che finanziano la digitalizzazione, l’e commerce o l’internazionalizzazione.  

Contatti: wechat.consumergoods@ice.it

scarica la circolare