informo che il Comitato responsabile della gestione dei fondi SIMEST per il finanziamento e per i contributi a fondo perduto per l’internazionalizzazione ha deliberato la temporanea sospensione della ricezione di nuove domande a causa dell’elevato numero di richieste ricevute, eccedenti le risorse disponibili per il 2020: dal 1 gennaio ad oggi sono pervenute oltre 12.600 domande per un controvalore di €3,9 miliardi (nel 2019 SIMEST aveva finanziato 870 operazioni per un valore complessivo di €290 milioni).

La ripresa dell’attività di ricezione di nuove domande da parte di SIMEST sarà deliberata dal Comitato Agevolazioni e comunicata tempestivamente. Nel frattempo, le richieste pervenute entro l’orario dello stop (mercoledì 21 ottobre ore 14.00) e non ancora oggetto di delibera, verranno esaminate nel rispetto dell’ordine cronologico di arrivo e nella misura consentita dai fondi disponibili.

Gold & Silver Italian Group sta comunque cercando altri filoni di finanziamento per le attività di internazionalizzazione delle imprese consorziate.