in seguito al DPCM del 26 aprile u.s. è ufficiale che:

dal 4 maggio tutte le aziende potranno riaprire tutte le attività, compresa la produzione, senza formalità burocratiche, quindi senza comunicazione alla prefettura e simili, PURCHE’ ABBIANO IMPLEMENTATO NEGLI AMBIENTI DI LAVORO LE MISURE DEL PROTOCOLLO DI CONTRASTO AL CORONAVIRUS DEL 23 APRILE 2020 .

Inoltre da lunedì 27 aprile possono riaprire:
le attività, anche di produzione, nei settori finora vietati come quello orafo, PREVIA COMUNICAZIONE ALLA PREFETTURA CON LE CONSUETE MODALITÀ (modello 3) quindi attraverso il link della competente Camera di Commercio, PREVIO ADEGUAMENTO AL PROTOCOLLO DI CONTRASTO AL CORONAVIRUS DEL 23 APRILE 2020, SOLO le aziende che possono dimostrare (con copia del bilancio ad esempio ) che esportano più del 50 % del fatturato e che il loro settore è di rilevanza strategica per l’economia nazionale, come è quello del comparto orafo argentiero.

Vi invito a contattare la vostra associazione di categoria di riferimento oppure lo studio che segue la sicurezza per la vostra azienda, per informazioni tecniche ed operative sul protocollo di contrasto al COVID 19, che per completezza si allega.

Auspicando una veloce ripresa, auguro a tutti voi una buona giornata

Ecco il testo scaricabile: COVID Protocollo contrasto Covid19 – 23 aprile 2020

Il Presidente Paolo Passuello